Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Call coronavirus

La sfida lanciata da UNICAS in occasione dell’apertura del Career Day 2020, promossa dall’Ufficio Job placement e trasferimento tecnologico e dall’Associazione Alumni-Alaclam, ha riscosso un successo inatteso. La call, rivolta a team di studenti e laureati UNICAS, finalizzata ad individuare nuovi bisogni, problemi e possibili soluzioni ai tempi del coronavirus, ha raccolto quasi 30 proposte, tutte di interesse.

Una commissione nominata dal Rettore e composta da:

Prof. Francesco Ferrante
Prof.ssa Cristina Cortis
Prof. Francescantonio Della Rosa
Prof.ssa  Susanna Pasticci
Prof. Alessandro Silvestri

ha già selezionato le prime 10 proposte. Eccole!

Nome del progetto

Leader

Toolbox

Martina Abballe

Secure Market

Paolo De Ciccio

Clean jet

Michele Mastroianni

ClinicApp Help Mobile

Lucia Saulle

Waste-e

Daniele Candelaresi

Snakeglove

Giovanni Valente

CounteRow

Eugenio Struzziero

Digital Virus

Dinaesh Kumar Sengodan

Working Tourist

Vitaliya Edaru

Palloncino

Romina Quaglieri

In occasione di un incontro, aperto al pubblico, che si terrà sulla piattaforma Meet venerdì 29 maggio alle ore 17, i leader si sfideranno a colpi di 'pitch' per il podio.

Interverranno all’evento, oltre al Rettore Giovanni Betta, Luigi Campitelli, direttore dell'Innovaton Hub di Lazioinnova, Giuliano Caldo, General Manager per l’Italia del gruppo Easypark e Valerio Zoino, General Manager BS Holding Spa. La giornalista Rita Cacciami modererà l'incontro supportata da Roberta Vinciguerra, responsabile Ufficio Comunicazione dell'Ateneo di Cassino.

Per partecipare sarà sufficiente collegarsi al link https://meet.google.com/fce-xtax-gfq, cliccare su "partecipa" alla riunione, e attendere l'autorizzazione ufficiale per accedere. E’ richiesto di disattivare il microfono e la fotocamera prima di partecipare all’incontro e per tutta la durata (cliccando sulle icone corrispondenti).

Informativa sulle registrazioni audio-video

Saranno possibili registrazioni audio-video degli interventi nella stanza virtuale e la decisione di partecipare costituisce espressione del proprio consenso informato all'effettuazione e diffusione della registrazione. Le stesse potranno essere pubblicate per finalità istituzionali dall'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e dall'Associazione Laureati Alumni-ALACLAM.

[Ultima modifica: lunedì 15 giugno 2020]