Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Pre-iscrizione candidati extra-UE

Per avviare la pre-iscrizione presso l'Ateneo di Cassino il candidato extra-europeo deve contattare l’ambasciata di Italia più vicina al luogo di residenza.
https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani/rappresentanze

Per  conoscere le procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi di formazione superiore in Italia per l'anno accademico 2018-2019 consultare il seguente link: http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/

Per scegliere quale corso di studi frequentare presso l'Ateneod i Cassino consultare il seguente indirizzo http://www.unicas.it/didattica/corsi-di-studio.aspx

Test di lingua italiana
Lo studente che intende frequentare un corso di studi erogato in lingua italiana deve inoltre sostenere un test per l'accertamento della conoscenza della lingua italiana.
Data della prova: Settembre 2018 in data da definire.
Lo studente che ha ottenuto certificazioni sulla competenza in lingua italiana nei gradi non inferiori al livello B2 del Consiglio d’Europa è esonerato dalla prova.

Lo studente iscritto presso l’ateneo di Cassino può inoltre candidarsi per l’ottenimento di una borsa di studio presso l'ente Laziodisu. Contattare: http://www.laziodisu.it/bando/

PRESENTAZIONE DOCUMENTI: all'arrivo a CASSINO.

L’iscrizione si effettua all’arrivo a Cassino e dopo la presentazione dei seguenti documenti presso il Centro Rapporti Internazionali (Rettorato):

iscrizione a corsi di laurea e laurea a ciclo unico:
a) titolo finale in originale (o copia conforme) degli studi secondari conseguito con almeno 12 anni di scolarità, oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge; il titolo finale deve essere corredato da attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC (http://www.cimea.it/it/servizi/attestati-di-comparabilita-e-certificazione-dei-titoli/attestati-comparabilita-certificazione-titoli-overview.aspx), da attestazioni di enti ufficiali esteri o da Dichiarazione di valore rilasciata dall'Ambasciata d'Italia competente;

b) certificato attestante il superamento della prova di idoneità accademica eventualmente prevista per l’accesso all'Università del Paese di provenienza.

c) traduzioni in italiano se i documenti indicati ai punti a) e b) sono rilasciati in lingue diverse dall'italiano, francese, inglese, spagnolo;

d) eventuale attestazione linguistica per la lingua italiana.

iscrizione a corsi di laurea magistrale:
a) titolo di studio conseguito presso un’istituzione della formazione superiore che consenta nel Paese dove viene conseguito il proseguimento degli studi nel livello successivo presso le relative istituzioni accademiche, il titolo finale deve essere corredato in alternativa da attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC, da attestazione di enti ufficiali esteri o da Dichiarazione di valore rilasciata dall'Ambasciata d'Italia competente;

b) certificato rilasciato dalla competente Università attestante gli esami superati (transcript); il programma degli studi può essere attestato dal Diploma Supplement, ove adottato;

c) traduzioni in italiano se i documenti indicati ai punti a) e b) sono rilasciati in lingue diverse dall'italiano, francese, inglese, spagnolo.

d) eventuale attestazione linguistica per la lingua italiana.

[Ultima modifica: giovedì 19 luglio 2018]