Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Rinuncia agli studi

Lo studente ha facoltà di rinunciare in qualsiasi momento agli studi intrapresi. La rinuncia è irrevocabile e lo studente deve manifestare la sua volontà presentando necessariamente la domanda di rinuncia agli studi.

Nel caso di rinuncia agli studi, lo studente che ha versato solo la I rata del contributo onnicomprensivo e non abbia compiuto atti amministrativi, non deve ulteriori rate.

La domanda di rinuncia agli studi va presentata on line dalla propria pagina GOMP.

Successivamente, si deve contattare tramite helpdesk l'Ufficio Segreteria Studenti per ottenere, previo controllo della carriera, il nulla osta con contestuale inserimento della tassa di rinuncia di 68,00 € (comprensiva dell'imposta di bollo di 16 €).

Gli studenti che intendano reimmatricolarsi, successivamente alla rinuncia, sono tenuti al versamento di un contributo fisso di 250,00 €, oltre all'iscrizione al nuovo accademico.

[Ultima modifica: mercoledì 27 luglio 2022]