Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Mechanical Engineering

IL CORSO IN BREVE (LM-33):

Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica

Sede didattica: Cassino

Tipo di laurea: Laurea Magistrale

Durata: 2 anni

Presidente CDS: Prof. Francesco Iacoviello

Il Corso di Laurea Magistrale in Mechanical Engineering dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale si propone di formare un ingegnere meccanico con una preparazione fortemente rivolta alla progettazione, mediante l'uso delle più recenti innovazioni relative alle metodologie di progettazione meccanica, alla corretta scelta dei materiali, alle nuove tecnologie, ai moderni e avanzati impianti di produzione con particolare attenzione agli aspetti dell'automazione ed all'ottimizzazione dei processi, della gestione dell'energia ed alla preservazione dell'ambiente. La laurea magistrale è finalizzata alla formazione di tecnici di alta professionalità e competenza capaci di inserirsi sia in campo produttivo che in quello di ricerca e Sviluppo.
Il percorso formativo consentirà al laureato magistrale di approfondire la sua formazione post-lauream (dottorato, master).
Gli ambiti professionali tipici per i laureati magistrali in Ingegneria Meccanica sono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione meccanica, della progettazione meccanica avanzata, della pianificazione e della programmazione industriale, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi sia nelle amministrazioni pubbliche.
Gli obiettivi formativi specifici del percorso di studio sono focalizzati, nel rispetto delle norme vigenti, della sicurezza e dell'ambiente, sullo sviluppo e l'applicazione di strumenti avanzati e di modelli per:
• la progettazione, prototipazione, verifica e collaudo di componenti e sistemi meccanici;
• la progettazione, prototipazione, verifica e collaudo di componenti e sistemi energetici;
• la progettazione di processi e sistemi per la 'smart production';
I laureati magistrali potranno trovare occupazione presso industrie meccaniche ed elettromeccaniche, aziende ed enti per la produzione e la conversione dell'energia, imprese impiantistiche, industrie per l'automazione e la robotica imprese manifatturiere in generale per la produzione, l'installazione ed il collaudo, la manutenzione e la gestione di macchine, linee e reparti di produzione, sistemi meccanici complessi.
Il corso di laurea magistrale in Mechanical Engineering è erogato in lingua inglese ed è rivolto a studenti italiani e stranieri che vogliano intraprendere sin dalla laurea magistrale un percorso orientato all'internazionalizzazione che ne agevoli studi ed esperienze a livello internazionale nel campo ingegneristico, in particolare in ambito meccanico.

In evidenza