Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Corso di Laurea in Ingegneria Civile

IL CORSO IN BREVE (LM-23):

Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica

Sede didattica: Cassino

Tipo di laurea: Laurea Magistrale

Durata: 2 anni

Titolo di ingresso richiesto: laurea

Presidente CDS: Prof. Ing. Paolo Croce

Il corso di laurea magistrale in ingegneria civile è finalizzato alla pianificazione, progettazione, costruzione, restauro e gestione delle molteplici opere che consentono lo sviluppo ordinato di tutti gli insediamenti umani con finalità sia abitative che produttive. Le opere principali considerate sono: edifici civili e industriali, strade, ponti, gallerie, linee ferroviarie e metropolitane, aeroporti, porti, acquedotti, fognature, dighe, canali di bonifica e impianti di irrigazione. Il corso offre numerosi moduli didattici, articolati secondo tre curricula specialistici: strutture, geotecnica, idraulica.
La maggior parte dei moduli è tuttavia comune a tutti gli orientamenti, in modo da fornire una competenza molto ampia nel solco della migliore tradizione dell'ingegneria civile italiana. Inoltre i moduli specialistici possono essere liberamente scelti dallo studente che può optare per un curriculum generale, che consente di miscelare moduli dei diversi curricula specialistici.
E' infine possibile scegliere un curriculum internazionale in Civil Engineering che consente di svolgere il primo anno presso l'Università di Cassino e il secondo anno presso la Polytecnic University of New York, in modo da conseguire un doppio titolo (dual degree) riconosciuto sia in Italia che negli Stati Uniti d'America.
Ciascun modulo corrisponde a 9 crediti formativi. Gli studenti devono formulare il proprio piano di studio, in modo da totalizzare 120 crediti, compresa la tesi di laurea (12 crediti) e l'eventuale tirocinio formativo (9 crediti) presso aziende qualificate.

In evidenza